Come cancellarsi da Pinterest

Ecco come dire addio, anche se non definitivamente, al vostro account di Pinterest.

cancellarsi-da-pinterest-01

Pinterest è un social network che nel corso del tempo è riuscito a ritagliarsi una propria posizione del sovraffollato mondo dei social. Il suo bacino di utenti è in crescita e le novità non mancano, nuove feature che vengono aggiunte periodicamente e che contribuiscono all’interazione tra gli utenti.

L’iscrizione a Pinterest è estremamente semplice, lo si può fare con Facebook o riempiendo un piccolo form che non richiede troppe informazioni personali, ma purtroppo non è altrettanto facile cancellare un account. O meglio, è impossibile.

LEGGI ANCHE: Pinterest, in futuro GIF animate e search engine di ricette

E’ possibile disattivare un account, ma non cancellarlo definitivamente. In qualunque momento, quindi, sarà possibile ripristinare quell’account e recuperare la propria attività su Pinterest come se non ce ne fossimo mai andati. Vediamo come farlo.

Disattivare un account è tanto facile quanto crearlo. Tutto quello che dovrete fare è collegarvi a questo indirizzo o aprire Pinterest e, una volta loggati, recarsi nelle impostazioni del profilo.

APPROFONDISCI: 5 idee per aumentare il traffico su Pinterest

Lì, indipendentemente dalla sezione in cui vi trovate, potete disattivare il vostro account cliccando sull’apposito tasto in fondo a sinistra, quello evidenziato nello screenshot in apertura. A quel punto un messaggio vi spiegherà cosa sta per succedere:

Sarai il benvenuto in qualsiasi momento. In seguito alla disattivazione, nessuno vedrà i tuoi Pin o altre informazioni del tuo profilo Pinterest.

Fatto questo verrete scollegati da Pinterest e i vostri dati non saranno più accessibili a nessuno, sarà come se non aveste mai creato un account, con la differenza che è tutto lì in standby in attesa di essere riattivato da voi.

cancellarsi-da-pinterest-02

  • shares
  • Mail