TravelByDrone è il Google Street View dei droni

Stufi di camminare al livello del suolo? Allora TravelByDrone è la soluzione volante. Certo, non è esteso come Street View, ma l'idea è quella.

Esplora anche tu una città con i droni! Senza scatenare il panico, attirare i vigili urbani ed andarti a schiantare contro un ufficio, per lo meno. Ok, forse esagero un po’ quando descrivo i rischi dell’uso urbano dei droni, ma questi simpatici e divertenti equivalenti ultramoderni degli aerei telecomandati vanno usati con attenzione.

Montando su di essi una videocamera, diventano geniali. Si può davvero esplorare un luogo come nessuno l’ha mai visto prima, a meno di non essere un piccione (o un antennista). E TravelByDrone raduna un gran numero di questi tour volanti virtuali nella sua interfaccia. Non siamo certo al livello di copertura del molto più famoso e frequentato Google Street View, che è una delle grandi cose che ci ha portato Google, ma la prospettiva offerta è tutta un’altra cosa.

LEGGI ANCHE: Cooliris, la fotografia via drone a portata dell'utente consumer

Chiaro, non stiamo dicendo che sia meglio di Street View (guardare una città a livello del suolo prima di andarci a piedi è sicuramente universalmente utile), ma TravelByDrone è un’altra forma di turismo virtuale super affascinante che per noi viaggiatori da poltrona - le cui vacanze sono state sterminate dalle tasse - è una maniera per rendere la giornata un po’ più divertente.

TravelByDrone, droni volanti e turismo virtuale

Ho particolarmente apprezzato il viaggio a New York compreso nel filmato in cima all’articolo, e si tratta proprio di uno dei contenuti offerti da TravelByDrone. La città che ha creato il termine “skyline” è eccezionale vista dal cielo, con i suoi imponenti grattacieli. Ma anche l’Europa e il resto del mondo si possono difendere e offrire visuali uniche se visti dall’alto. Quindi perdiamoci saggiamente in voli sopra palme, palazzi e Promenade e non pensiamo più ai disastri della vita

  • shares
  • Mail