Indagine Nielsen, sugli smartphone usiamo al massimo 30 app

Quante app avete sul vostro smartphone? Secondo una ricerca di Nielsen il massimo è attorno alle trenta, e solo alcune di esse sono davvero usate tanto.

30 app al mese è il massimo usato dagli utenti

Secondo i dati estrapolati da Nielsen, il “picco” di app che l’utente medio usa ogni mese si ferma a trenta. È possibile che ne abbiate installate più del doppio, a dire il vero, ma il vostro tempo non sarà probabilmente ripartito in molte di esse.

E se andiamo ad analizzare questi dati, scopriremo anche che ci sono app che “risucchiano” la nostra attenzione più di altre. I giovani ovviamente spendono più tempo nelle app e le usano di più ogni mese: tra i 18 e i 24 anni l’utente starà sulle app per circa 37 ore.

LEGGI ANCHE: Posti foto sexy su Facebook e Instagram? "Non sei intelligente"

Ma non c’è nessun gap generazionale. Uno smartphone è un apparecchio quasi universale e quindi anche gli adulti ne sono altrettanto incantati. C’è poca differenza tra i gruppi di utenti tra i 25 e i 34 e tra i 35 e i 44 anni, che spendono rispettivamente 35 ore e 33,5 ore sulle app. Questo dimostra appieno il "potere" delle app e degli smartphone: indipendentmente dall'età, li usiamo tutti allo stesso modo.

Ma queste secche statistiche dicono poco. Sono più interessanti i tempi dedicati alle singole tipologie di app. Per esempio quelle che catturano di più l’attenzione sono la ricerca e i social media. Secondo Nielsen, gli utenti in media hanno occupato quasi 11 ore del proprio tempo durante il quarto trimestre del 2013 sulle app di ricerca e i social media. E si tratta di una cifra destinata ad aumentare, e non ci sono picchi in vista.

30 app al mese è il massimo usato dagli utenti

L’intrattenimento, come ad esempio YouTube, è in seconda posizione, seguito dalla comunicazione (leggi: WhatsApp) e dalla produttività. Sono molto pochi i minuti dedicati al commercio e allo shopping, ai viaggi, e alle app per la famiglia o lifestyle - come ad esempio il fitness. Non sono interessato a contestare le statistiche di Nielsen, ma in quest’ultimo caso sono pronto a vedere un’inversione di tendenza ora che i fitness tracker sono diventati di uso comune.

LEGGI ANCHE: Vacanze in salute, restare allenati con fitness tracker e app per il benessere

Sorprende molto trovare le app per la fotografia in fondo alle statisiche. Nell’ultimo trimestre del 2013 la media degli utenti ha dedicato loro meno di 30 secondi. A quanto pare Instagram conta come social network, non fotografia.

Immagini e fonte | Nielsen

  • shares
  • Mail