Save on Facebook: sul social network si potranno salvare link e altri contenuti

Save on Facebook sarà disponibile a breve per le versioni Android, iOS e web del social network.

Save on Facebook

Facebook permetterà di salvare i contenuti condivisi attraverso la sua piattaforma, attraverso un aggiornamento che si candida a diventare uno dei più importanti della storia del social network. L'esperienza utente cambierà infatti in modo radicale, dando la possibilità a ogni iscritto di segnare un vero e proprio segnalibro su link, luoghi, film, musica e altro, al fine di consultarli in un secondo momento.

Tutto ciò che sarà salvato tramite la funzione Save on Facebook sarà disponibile per la visualizzazione solo da parte dell'account che ha effettuato il salvataggio, a meno che il proprietario di quest'ultimo non decida di condividere il materiale attraverso le apposite funzionalità offerte dal social network.

Save on Facebook

I contenuti salvati saranno disponibili attraverso dei link appositi, che Facebook inrodurrà in tutte quante le sue versioni: salvando un collegamento sull'applicazione iOS, sarà infatti possibile vedere successivamente lo stesso nella versione web di Facebook, con pieno supporto anche all'app per Android del social network.

La lista degli elementi salvati sarà organizzata per categorie, e l'utente potrà decidere di condividere quanto visualizzato, oppure archiviarlo nel caso in cui non voglia più vedere il contenuto all'interno della lista dei salvataggi. Occorrerà comunque essere online per sfruttare le funzioni di salvataggio, per cui non esisterà alcuna possibilità di consultare il materiale offline.

La nuova funzionalità arriverà all'interno delle versioni iOS, Android e web, nel corso dei prossimi giorni.

Leggi anche: Facebook da record, quasi 2 miliardi di interazioni in soli quattro mesi

Via | Newsroom.fb.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: