Google Wallet si aggiorna con gestione delle Gift Card e richieste di denaro ai propri contatti

Sono ben due le nuove funzionalità di Google Wallet e riguardano non solo le Gift Card ma anche le richieste di denaro

google-wallet-xl

Google Wallet si è aggiornato con ben due nuove funzionalità e noi non possiamo che esserne entusiasti, visto che sono davvero molto utili e potrebbero - lo si spera, almeno - arrivare anche in Europa: al momento, sono disponibili soltanto negli USA, dove, evidentemente, questi comportamenti sono diventati abituali e le richieste sono diventate incessanti; in paesi come l'Italia, invece, è normale che certe feature vengano rilasciate con notevole ritardo, se parte dei consumatori ha ancora paura di usare strumenti elettronici di pagamento e neanche conosce - non che sia un peccato mortale - il servizio offerto da Google.

Approfondisci: ecco i cambiamenti del commercio elettronico negli anni

Le funzionalità di cui vi parliamo sono due: la prima è la gestione delle Gift Card; la seconda, invece, consiste nella richiesta di denaro ai propri contatti, ed è una feature che molti di voi ricorderanno come già tipica di Paypal e dello stesso Gmail. Ma vediamo i dettagli.

Le due nuove feature di Google Wallet


La gestione delle Gift Card è molto comoda

, perché ci permetterà di aggiungere tutte le tessere che possediamo al portafogli virtuale: basterà scansionarle attraverso la fotocamera dello smartphone, ottenere un codice e comunicarlo ai negozi che ovviamente si appoggiano al servizio Google; la richiesta di denaro ai propri contatti si chiama Request Money e consente di portare i fondi richiesti alla nostra lista direttamente su Google Wallet, per una gestione semplice e veloce.

Approfondisci: ecco come guadagnare seriamente con Internet

Nessuna novità è stata annunciata per l'Europa, anche se dubitiamo che Google non attiverà anche per noi queste feature: non appena sapremo altro, vi aggiorneremo.

  • shares
  • Mail