É ufficiale: Windows 7 assomiglia ad OS X

os 9

Ed è la stessa Microsoft ad ammetterlo. Più precisamente Simon Aldous, partner group manager dell'azienda di Redmond.

In un'intervista rilasciata a PCR, tra un commento sullo stato del mercato nella piccola e media azienda ed una chiacchierata riguardante Office 2010, è lo stesso Aldous ad ammettere che "uno degli aspetti più apprezzati dagli utenti Apple è il sistema operativo OS X, semplice da usare e visivamente appagante". Alla luce di ciò Microsoft si è quindi impegnata a sviluppare l'interfaccia grafica di Windows 7 prendendo spunto proprio dall'OS targato Apple, creando un prodotto -sempre a detta di Aldous- altrettanto attraente ma più stabile e funzionale.

Aldous continua commentando la struttura portante di Windows 7, derivata ovviamente dal predecessore Vista, ma alleggerita e migliorata a tal punto da poterlo definire un "Windows Vista sotto steroidi".

Ricapitolando, abbiamo il "look and feel" di OS X unito alla "way of thinking" di Windows 7. Cosa si può volere di più?

UPDATE

Come segnalato da alcuni lettori Microsoft ha seccamente smentito la faccenda, sostenendo che Aldous non avrebbe mai preso parte alla fase di design dell'interfaccia grafica di Windows 7 e che quindi non ha alcuna voce in capitolo. C'è comunque da dire che Aldous è -o era- una persona di una certa importanza in Microsoft, e certe dichiarazioni andrebbero quantomeno "autorizzate" prima di essere rilasciate. E poi, tutto sommato, non è una novità che le GUI di Windows e di OS X si assomiglino, una smentita del genere non fa altro che attirare ulteriore attenzione e causare... imbarazzi.

Via | PCR
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: