Google condannata a pagare 500.000$ a Rubens Barrichello

Google condannata a pagare 500.000$ a Rubens Barrichello

La Corte di San Paolo ha condannato Google a risarcire per un totale di 500.000$ il pilota di F1 Rubens Barrichello a causa di una serie di falsi profili ad egli associati su Orkut, social network del colosso informatico abbastanza popolare in Brasile, nazione di nascita di Barrichello.

La presenza dei falsi profili fu denunciata nel 2006, soprattutto a causa dei contenuti offensivi di alcuni di essi, tra cui quello che vedete nell'immagine qui sopra dove si paragona il "povero" pilota a una tartaruga.

Al risarcimento di 500.000$ si aggiunge anche un'ulteriore ammenda di 590$ per ogni giorno trascorso fino alla completa rimozione dei profili denunciati, anche se tale cifra sembra ancora non essere chiara viste le notizie discordanti in merito.

Google potrà comunque dal canto suo ricorrere in appello, difendendosi alla maniera di sempre, dichiarando cioè di non essere responsabile di tutti i contenuti postati dagli utenti della piattaforma, così come immaginiamo di non doverla ripulire dai commenti negativi su personaggi famosi.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: