"Adios amigos", il tweet di KLM su Olanda-Messico fa infuriare i messicani

KLM prende in giro i messicani dopo Olanda-Messico, inviando il tweet "Adios amigos".

adios-amigos-klm

Il modo in cui il Messico è stato eliminato dall'Olanda ai Mondiali, con due gol negli ultimi minuti di gioco e un rigore più che dubbio, è già per conto suo un motivo di delusione e arrabbiatura per i tifosi del tricolor. Come se non bastasse, dal lato degli avversari qualificati ai quarti di finale c'è chi ha deciso di aggiungere un ulteriore motivo.

Si tratta di chi non ti aspetteresti mai, o forse sì, nell'era del marketing virale sempre più aggressivo delle società tramite i social network: nel caso specifico, parliamo della compagnia di bandiera olandese, KLM, che subito dopo la partita ha inviato il tweet che potete vedere qui sopra, poi cancellato dopo le reazioni degli iscritti al social network.

Segui i Mondiali 2014 su Calcioblog

"Adios amigos" era infatti il messaggio dedicato da KLM ai messicani, con tanto d'immagine contenente il perfetto stereotipo del Messico: una faccia con baffi, poncho e sombrero. Le reazioni a quel punto sono state molto poco gentili, compresa quella dell'attore messicano Gael Garcia Bernal riportata da Cnet.

Di gran classe, invece, la scelta di AeroMexico, che senza riferimenti a KLM ha dedicato questo tweet alla nazionale:


Difficilmente, nei prossimi tempi, troveremo messicani a bordo di KLM, che d'altro canto ha comunque raggiunto lo scopo di farsi pubblicità.

Leggi: Mondiali da record su Twitter: 388,985 tweet al minuto durante Brasile-Cile

  • shares
  • Mail