Raindrop è la risposta di Mozilla a Google Wave

Mozilla Labs Raindrop Il prematuro successo di Google Wave (ancora subordinato alla ricezione di un invito personale) ha stimolato la concorrenza a muoversi nella stessa direzione: Mozilla sta lavorando a un progetto che vorrebbe offrire un'alternativa alla piattaforma di Google.

Raindrop è ancora un prototipo – di cui si possono scaricare i sorgenti – ed è sviluppato dal team che si occupa di Thunderbird (come Wave è uscito da una "costola" di GMail): integra direttamente l'engine di Bespin, già presentato su Ossblog.it, che consente l'esecuzione di alcuni linguaggi di programmazione.

Alcuni screenshot sullo stato dell'arte sono reperibili dal gruppo ufficiale su Flickr del progetto: come il suo rivale, anche Raindrop consentirà l'inclusione di immagini e video in anteprima nei messaggi — oltre alla possibilità di navigare tramite shortcut con la sola tastiera.

Gli stessi sviluppatori di Mozilla Messaging si richiamano a Google Wave per giustificare l'esistenza di Raindrop: l'intento è quello di superare la centralità degli account di GMail, importando il modello di comunicazione unificata introdotto da Google in ogni indirizzo e-mail esistente.

A livello di codice, Raindrop consta di un frontend in HTML, CSS e JavaScript: basato su CouchDB di Apache, è scritto principalmente in Python (e supporta l'uso di Java).

Via | TheNorbaBlog

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: