Google Doodle di oggi per il Campionato Mondiale di Calcio 2014 del Brasile

Google ci augura un buon Mondiale di Calcio 2014 con una serie di Google Doodle animati dedicati al paese ospitante, il Brasile, e alle squadre che disputano gli incontri.

a:2:{s:5:"pages";a:9:{i:1;s:0:"";i:2;s:12:"21-22 giugno";i:3;s:17:"19 giugno";i:4;s:17:"18 giugno";i:5;s:9:"17 giugno";i:6;s:9:"16 giugno";i:7;s:9:"14 giugno";i:8;s:9:"13 giugno";i:9;s:14:"12 giugno 2014";}s:7:"content";a:9:{i:1;s:3194:"

AGGIORNAMENTO 25 Giugno
Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Giornata non felice per i tifosi italiani: inutile dirvi il perchè. In cambio Google ha prodotto per ieri alcuni dei suoi Doodle più carini del mondiale. Quello che ora fa sfoggio di sé nella home è in effetti il penultimo in ordine numerico, essendo il n° 29 a cui sono state modificate le magliette in mostra per rappresentare le due squadre che ieri si sono sfidate per ultime, Grecia e Costa d'Avorio. Ieri lo stesso chiosco invece vendeva anche le magliette di Italia, Uruguay, Costa Rica e Inghilterra.

Segui tutti i Mondiali su Calcioblog!

Altro Doodle estremamente carino è stato dedicato al match tra Giappone e ivoriani, che rappresentava due gruppi di fan comparsi nelle partite nazionali di queste due squadre - un uomo uccello e due uomini--- Beh, insomma, erano certamente nipponici.

Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Come sempre vi potete godere appieno le piccole e colorate opere animate sull'archivio ufficiale del Doodle di Google, anche se non compaiono nella home del nostro paese.

24 Giugno
Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Purtroppo Google non ci ha deliziato con piogge di nuovi Google Doodle, ma oggi ce n'è uno nuovo. Questa volta a palleggiare è la lettera "e" in fondo al logo... destra, sinistra, destra, sinistra... Non si stanca proprio mai, eh?

Probabilmente più tardi ci verrà regalato qualche nuovo mini-cartone. Magari anche per la partita dell'Italia, che dite?

23 giugno
Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Google ha smentito il trend dei giorni passati, in cui sembrava avesse diminuito la sua frenesia da Doodle. In due giornate, infatti, ci ha sparato fuori ben sei Doodle diversi dedicati alle partite e al Campionato Mondiale di Calcio 2014. Stamattina c'è un nuovo "cartone animato", peraltro, piuttosto spiritoso. Rappresenta in modo abbastanza accurato la vita da ufficio sotto ai mondiali, con i dipendenti che guardano la partita ma cambiano rapidamente canale quando passa il boss.

Ieri abbiamo avuto qualche altra scenetta particolarmene divertente, compresa una barriera terrorizzata di fronte a una punizione e un paio di vignette sulle squadre che disputavano i loro match nel lussureggiante paese sudamericano.

";i:2;s:900:"

21-22 giugno


Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Google ha leggermente ridotto il flusso di Google Doodle, e tra oggi e ieri ci ha presentato due animazioni standard e solo una dedicata a una partita (il match Inghilterra-Uruguay).

Sfortunatamente (o fortunatamente) non c'è stato nessun Google Doodle dedicato alla tremenda partita Italia - Costa Rica di ieri. Devo però dire che il Doodle di oggi è particolarmente simpatico, con un CT rappresentato dalla lettera "g" che perde gli occhiali a causa di una forte pallonata. Gli occhiali vanno a volare sulla lettera "o" che stava reggendo il microfono dell'intervista.

Buon weekend a tutti gli appassionati di calcio (o di Doodle).

";i:3;s:1529:"

19 giugno


Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Ieri Google ha celebrato la partita tra Cile e Spagna che come sappiamo è finito in un drammatico massacro per la squadra iberica, la cui stella - un po' ci dispiace - è tramontata. Non ci sono purtroppo stati Doodle per la disfatta del Camerun, brutalizzato dalla Croazia, nè per la vittoria 2-3 dell'Olanda contro l'Australia.

Google comunque ci informa che, mentre i suoi creativi componevano l'animazione per Spagna-Cile, la colonna sonora ascoltata era questa. Non credo che questo street performer otterrà la fama da questo lato dell'Atlantico, purtroppo, anzi penso che la sera di ieri se la vorranno dimenticare in molti in Spagna.

Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Il Doodle di oggi è meno elaborato. È sempre un'animazione, ma riguarda la simpatica lettera "G" del logo del motore di ricerca, impegnata a palleggiare e tenere il pallone in equilibrio sulla nuca (o quello che passa per nuca in una lettera "G"). Buon divertimento a tutti!

";i:4;s:1084:"

18 giugno


Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Google continua ad aggiornare i propri Doodle. Ieri avevamo parlato del Polpo Paul, e l'animazione creata da Mountain View ha preso la sua decisione a seguito della vittoria belga, entrando nella scatola dedicata alla nazione europea. Povera Algeria!

Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Oggi Google invece ci presenta un bellissimo Doodle dedicato alle favelas, che potete vedere in cima all'articolo. Le colorate strade di Rio, i bambini che giocano a pallone e - ci duole dirlo - una condizione di miseria che non è mai stata sconfitta e che un Mondiale non cambierà sono protagoniste del logo del motore di ricerca di oggi.

";i:5;s:1636:"

17 giugno


Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

È l'alba dei morti viventi: torna il Polpo Paul che dal suo grande acquario in cielo cerca di divinare le sorti della partita tra Belgio e Algeria che si terrà oggi alle 18:00 a Mineirão, Belo Horizonte. Il Google Doodle di oggi lo ritrae perplesso, però, con i tentacoli che si agitano nervosamente tra una squadra e l'altra - Diciamolo, quando era vivo il Polpo Paul era una cartomante decisamente migliore (nei Mondiali del 2010 ha predetto con precisione tutte le partite che gli sono state chieste).

Leggo su Wikipedia che l'ex presidente dell'Iran Mahmoud Ahmadinejad ha citato Paul tra le superstizioni tipiche di un Occidente infedele e corrotto - Ahmadinejad era molto bravo nel suo mestiere (quello dell'oppressore), ma forse è un po' carente di ironia.

Ieri abbiamo avuto un altro Doodle animato per celebrare la partita tra USA e Ghana, una coppia di aquile che palleggiano con la testa. Perchè Google abbia scelto proprio questa simbologia è presto detto: sia gli Stati Uniti che il paese africano hanno come animale rappresentativo un'aquila.

Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

";i:6;s:1295:"

16 giugno


Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Google ci sta davvero facendo impazzire con la qualità e la quantità dei Google Doodle che ha dedicato ai Mondiali 2014. Ci siamo potuti godere un Doodle a partita, più uno per la giornata, e sono quasi tutti animati. Quello qui sopra è il Doodle che è stato creato per la partita tra Italia e Inghilterra, e ironicamente avvolge i quadratini colorati che rappresentano le squadre con la giungla, in onore dello stadio di Manaus, che se non lo sapete è la cittadina in cui è ambientato il classico fumetto d'avventura di Sergio Bonelli, Mister No.

Oltre alle giungle abbiamo potuto ammirare le livree di altre squadre, tra cui un piccolo cartone animato di un coach (una lettera P) che diventa progressivamente più inferocito durante la partita Uruguay vs Costa Rica, e anche un padre e un figlio che vanno allo stadio (per la Festa del Papà, che noi in Italia non abbiamo visto).

Oggi la Germania ha un Doodle tutto suo, invece, che possono vedere solo loro (mistero).

";i:7;s:938:"

14 giugno


Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Google ha davvero deciso di lasciarsi andare in una pioggia di Doodle, dedicandone uno a partita! Anche le tre partite di ieri hanno avuto il loro piccolo cartone animato, e oggi la giornata esordisce con una lettera L del logo che palleggia sulla "testa". Se le cose vanno così non vediamo l'ora di vedere il Doodle che il motore di ricerca dedicherà alla partita tra Italia e Inghilterra stanotte!

LEGGI: Speciale copertura dei mondiali su Blogo.it

Come sempre vi potete godere appieno le due piccole e colorate opere animate sull'archivio ufficiale del Doodle di Google.

";i:8;s:720:"

13 giugno


Google ha cambiato il Doodle dopo la prima partita, presentando una nuova animazione (questa volta senza sequenze, ma con un semplice loop) in cui le lettere si divertono a suonare il tamburo e ballare. Ce ne sono due versioni per essere precisi, anche se la seconda non è visibile sulla home del motore di ricerca:


E qui potete vedere un'immagine tratta dalla seconda animazione:

Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

";i:9;s:2261:"

12 giugno 2014


Google saluta l’arrivo del giorno in cui ci sarà il calcio di inizio del Campionato Mondiale di Calcio 2014 con un Google Doodle animato molto carino, tutto in salsa Carioca.

Nel momento stesso in cui carichiamo la pagina del noto motore di ricerca possiamo subito renderci conto che c’è qualcosa di diverso nel design dei caratteri, ma ci vuole un secondo prima di vedere un pallone con gli inconfondibili colori del Brasile per capire che è un piccolo cartone animato: le lettere saltano subito fuori con braccia e gambine per acclamare l’arrivo della sfera, e da dietro, un po’ come in uno di quei libri tridimensionali, arriva uno sfondo caratteristico: Pan di Zucchero, Cristo Redentore e palme.

LEGGI ANCHE: Mondiali tecnologici, ecco in cosa sarà diverso Brasile 2014 da tutte le altre Coppe del Mondo

Come accade da qualche Doodle a questa parte anche in questo caso possiamo cliccare a destra su link che ci consentono di condividerlo con gli amici. Se clicchiamo invece sul Doodle stesso, allora veniamo portati alla pagina dei risultati di ricerca più importanti sui Mondiali, e prima di tutte c’è la scheda di Google Now che ci ricorda che oggi avremo la prima partita (Croazia - Brasile alle 22:00).

Google Doodle per la Coppa del Mondo di Calcio del Brasile

Google è abbastanza solito regalare Doodle in occasione di eventi sportivi, politici e sociali importanti, ma è davvero bello quando crea un’animazione: sono sempre molto ben fatte e divertenti. Inoltre, Google ci fa sapere che questo è il logo #1, il che vuol dire che forse nei prossimi giorni ce ne saranno mostrati altri (magari anche solo per celebrare la Coppa del Mondo stretta tra le mani del paese vincitore).

Buon divertimento a tutti i patiti di calcio, che come noi si metteranno davanti al televisore con un gruppo di amici per godersi i Mondiali di Calcio del 2014.

";}}

  • shares
  • Mail