Feedly non funziona: il feedreader è sotto attacco DDoS

Malintenzionati starebbero portando avanti un attacco DDoS contro Feedly, chiedendo soldi per smettere.

feedly

Aggiornamento: mentre Feedly continua a lottare per tornare online, arriva la notizia che anche Evernote è stato colpito qualche ora fa dallo stesso attacco DDoS, confermando quanto riportato in precedenza. L'avviso, anche in questo caso, è arrivato via Twitter, dove l'account Evernote ha comunicato quanto segue:


Dopo un po' di tempo, sempre da Twitter è arrivato l'annuncio del ritorno delle funzionalità di Evernote, anche se in giro per la rete continuano tuttora a esserci report riguardanti alcuni malfunzionamenti della piattaforma:


Feedly è down


Da stamattina, Feedly è inaccessibile. Il lettore di feed RSS, che per molti ha soppiantato il defunto Google Reader, è infatti oggetto di un attacco DDoS (Distributed Denial of Service) dalle prime ore di stamattina da parte di alcuni malintenzionati.

L'annuncio è arrivato direttamente da Twitter qualche ora fa, dove lo staff della piattaforma ha anche affermato di essere al lavoro col proprio fornitore di banda per cercare di arginare l'attacco:


Leggi: WordPress: migliaia di siti utilizzati da un hacker per un attacco informatico DDoS

Poco dopo il primo tweet, Feedly ha pubblicato anche un post sul proprio blog, dove l'attacco è stato dettagliato in modo maggiore: si tratterebbe infatti di un vero e proprio tentativo d'estorsione ai danni del feedreader, al quale sarebbero stati chiesti soldi in cambio per veder cessare il DDoS e tornare online.

Lo staff di Feedly ha fatto sapere innanzitutto di aver rifiutato tale "offerta", rassicurando anche i propri utenti sulla sicurezza dei loro dati. Nel post si parla di altre vittime, per cui è più che lecito pensare che il DDoS ai danni di Feedly sia parte di un'operazione criminale, alla quale comunque si sono già interessate le autorità.

Leggi: le alternative a Google Reader, dopo la sua chiusura

  • shares
  • Mail