LinkWithin, il widget per i post correlati nel vostro blog

LinkWithin

Chiunque abbia un blog ci tiene, non fosse altro che per un motivo di orgoglio, ad aumentare il numero di visitatori quotidiani e a trattenere gli stessi per il maggior tempo possibile: ebbene, un buon metodo per "catturare" gli utenti è quello di mettere in evidenza i post più vecchi, talvolta già obsoleti ma che magari possono interessare ancora i navigatori per i motivi più svariati.

Ma come si fa materialmente a segnalare alla fine di ogni post del vostro blog gli articoli simili a quello che si sta leggendo (i cosiddetti "post correlati")??? Vi basta reperire sul web un plugin da applicare al punto giusto... e il gioco è fatto! Chi si intende di queste cose sa che su internet non si fa fatica ad ottenere materiale di questo genere (soprattutto per la piattaforma Wordpress), ma, se non aveste ancora trovato ciò che fa al caso vostro, potreste provare con LinkWithin.

Si tratta di un widget gratuito che, proprio sotto ogni articolo, evidenzia (a scelta) tre, quattro o cinque post precedenti accompagnati dalle relative immagini in forma di miniatura. È particolarmente indicato per Wordpress, TypePad e Blogger ed infatti noi ve lo consigliamo soprattutto per quest'ultima piattaforma, dove l'installazione si rivela particolarmente facile.

Per poter avere LinkWithin basta indicare (direttamente dall'home page del sito) un indirizzo di posta elettronica, l'url del blog al quale si vuole applicare il widget / plugin e la piattaforma di riferimento, dopo di che si parte! Nei giorni successivi all'inserimento, date magari un'occhiata alle statistiche: potreste scoprire con soddisfazione che il tempo di permanenza dei vostri visitatori è aumentato almeno un po'...

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: