Il gioco del venerdì: The Legend of Zelda: A Link to the Past

The Legend of Zelda: A Link to the Past è giocabile via browser grazie a un sito-emulatore.

The Legend of Zelda: A Link to the Past

Anche le buone abitudini a volte si perdono, ma su Downloadblog ci teniamo a conservarle: a distanza di qualche tempo torna infatti il gioco del venerdì, grazie al quale nelle ultime ore lavorative della settimana allieteremo il tempo che vi separa dall'aperitivo serale.

Ripartiamo oggi con un grandissimo classico, interamente giocabile via browser: si tratta di The Legend of Zelda: A Link to the Past, probabilmente il capitolo della lunghissima serie a cui appartiene più amato dai fan. Il gioco è disponibile su NESBox, un vero e proprio emulatore che permette di eseguire senza particolari patemi il titolo visto nel 1991 su Super Nintendo.

The Legend of Zelda: A Link to the Past

Per iniziare la vostra partita, non dovete fare altro che aspettare il caricamento e selezionare la modalità: oltre a quella singola, ci viene infatti offerta anche quella a due giocatori via Internet. Per dare vita a una partita che sfrutti quest'ultima, occorre lanciare il gioco per poi fornire il link generato all'amico con cui si vuole riprovare l'esperienza di A Link to the Past.

Tutti i controlli del pad SNES sono naturalmente mappati su tastiera: per usare un gamepad occorre scaricare la companion app, disponibile sia per Windows che per Mac OS. Lo stato di gioco è ovviamente salvabile in ogni momento, in modo da non perdere i propri progressi nel caso in cui si passi momentaneamente a fare altro. Non ci resta che augurarvi buon divertimento.

Leggi: Quest Attack, Pendleton Ward crea un gioco di ruolo “cartaceo” su Twitter

  • shares
  • Mail