MaxTo divide il monitor in aree di lavoro

maxto maximize

La diffusione di monitor sempre più grandi e con risoluzioni sempre maggiori ha portato la disponibilità di aree di lavoro estremamente ampie. Mettere a pieno schermo una applicazione è diventato quindi eccessivo nella maggior parte delle situazioni: se provate a massimizzare Firefox su uno schermo 24" Full HD vi renderete conto che praticamente nessun sito andrà mai ad occupare in orizzontale tutto lo spazio offerto dalla finestra.

Al tempo stesso ridimensionare manualmente le finestre una ad una in modo da incastrarle in maniera intelligente può essere un'operazione alla lunga noiosa. MaxTo viene in aiuto proprio in questo frangente, dividendo lo schermo in un certo numero di "aree di massimizzazione" all'interno delle quali le varie finestre andranno a ridimensionarsi. Una volta configurata la dimensione e la posizione delle aree dello schermo che si vogliono sfruttare, la massimizzazione delle finstre puo avvenire in maniera "attiva" o "passiva". Nel primo caso massimizzando una finestra questa verrà sempre ridimensionata nell'area in cui si trova, mentre per metterla realmente a pieno schermo bisognerà tener premuto un pulsante durante la massimizzazione. Nella modalità passiva il funzionamento è contrario, e richiederà quindi la pressione di un pulsante per massimizzare la finestra nell'area in cui si trova.

La versione di prova gratuita è scaricabile direttamente dal sito ufficiale; è però ancora possibile reperire online la vecchia versione freeware.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: