Account eBay violati, gli hacker mettono in vendita i dati di accesso

eBay ci ricorda ancora di cambiare la password dell'account, mentre le credenziali rubate dagli hacker fanno capolino online.

Cambiare la password dell'account eBay

Sono passate un paio di settimane dalla grave violazione del database di eBay contenente le password degli utenti e gli autori di quel furto non hanno perso tempo. Secondo un report dell’International Business Times quelle credenziali di login sarebbero già state messe in vendita online.

A scoprire la nuova ondata di vendite illegali è stato il Sun on Sunday - la versione domenicale del Sun, nota per essere troppo spesso impreciso e sensazionalista, quindi da prendere con le pinze - secondo il quale alcuni hacker starebbero vendendo, o tentando di vendere, i dati sensibili degli utenti.

Scopri anche come chiudere definitivamente un account di eBay

C’è chi vende oltre mille account di eBay UK con feedback positivi a circa 30 euro l’uno o un numero imprecisato di nomi utenti e password per 2.500 euro. Il quotidiano non precisa, per ovvi motivi, dove sono state trovate queste offerte, né se sono state segnalate alle autorità competenti, ma il furto c’è stato ed è stato confermato da eBay, quindi pare molto probabile che quelle proposte di vendita siano reali.

Il popolare sito di aste online ha confermato che gli hacker sono riusciti a ottenere i dati di accesso di circa 233 milioni di account e ancora oggi nell’homepage del portale campeggia l’avviso che invita tutti gli utenti a cambiare le credenziali di accesso, mettendo al sicuro l’account di eBay.

Al di là di eBay, però, è bene ricordare che tutti quegli utenti che, per comodità e pigrizia, utilizzano la stessa password per più di un account farebbero meglio a cambiare i dati di accesso anche degli altri account: una volta scoperta la combinazione esatta di indirizzo email e password ci vuole davvero poco per provarla in decine di altri siti e servizi.

Ecco tutti i passaggi di seguire per cambiare la password di un account eBay

Oltre al cambio di password, inoltre, suggeriamo di approfittare dei metodi più sicuri che sempre più spesso ci vengono messi a disposizione, come l’autenticazione a due fattori.

Via | International Business Times

  • shares
  • Mail