Come non farsi vedere online su Facebook, consigli per non essere mai visti

Se volete essere lasciati in pace su Facebook, e quindi non essere visti, questi consigli vi saranno senz'altro utili

Può succedere che abbiate bisogno di non farvi vedere online su Facebook per vari motivi: magari avete da studiare e, mentre navigate sul social network per perdere un po' di tempo, non volete essere contattati; oppure, perché no, non avete voglia di parlare e, allo stesso tempo, non riuscite proprio a far finta di nulla quando qualcuno vi cerca inessantemente. Insomma, non volete essere visti su Facebook e noi, con questo post, cercheremo proprio di rendervi invisibili sul social network.

Disattivare la chat su Facebook

La prima cosa da fare è disattivare la chat: potete o disattivarla completamente - in basso a destra dello schermo c'è un ingranaggio; cliccateci sopra e selezionate l'opzione "Disattiva chat" - oppure per i singoli utenti: in questo caso, il procedimento è più o meno lo stesso, perché dovrete sempre cliccare su "Disattiva chat" e trovare sempre un ingranaggio, che, però, si trova in alto a destra della finestra che si apre per farvi parlare con il vostro amico.

Due sorelle si ritrovano dopo quarant'anni grazie a Mark Zuckerberg!

Dimenticate i "mi piace"


facebook offline

Disattivata la chat, comunque, non dovete pensare di essere diventati invisibili, anche perché le segnalazioni al forum di Facebook sono moltissime e fanno pensare che qualche volta il sistema non funzioni (persone che non accedono in chat dalla sera ma che risultano continuamente collegate fino alla mattina, per esempio); dando per scontato che tutto vada per il verso giusto, considerate anche l'idea di non mettere "mi piace" né a gruppi né a pagine né a foto, perché questi poi verranno tutti mostrati nella homepage o nella sezione sovrastante la chat.

Ecco il social network della lingua italiana!

Non usare servizi collegati all'account


E non è finita qui: non farsi vedere online su Facebook necessita anche di ulteriori accorgimenti; per esempio, non dovrete utilizzare i servizi legati al vostro account: Spotify lo è, ma potremmo fare molti altri nomi. Quando siete su Facebook e volete risultare invisibili, perciò, cercate o di non usare i servizi legati al vostro profilo o di interrompere il collegamento fra loro e l'account. Vi servirà senz'altro.

Navigazione in incognito per non lasciare tracce


L'ultimo consiglio riguarda coloro che non vogliono far capire a nessuno di essere entrati su Facebook, neanche a chi sa il PC (se è in comune): in questo caso, basta usare la navigazione in incognito che offrono Firefox, Google Chrome e Internet Explorer e il gioco è fatto.

Scopri gli ultimi cambiamenti di Facebook sulla privacy!

Con questi accorgimenti, essere invisibili e non farsi vedere su Facebook sarà un gioco da ragazzi!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail