Google+ Stories crea delle presentazioni in automatico partendo dalle nostre foto

Google lancia una funzione che realizzerà in automatico delle presentazioni partendo dalle foto e dai video caricati dagli utenti su Google+.

Google+ è ormai da tempo alla ricerca di una sua collocazione, diversa da quella di Facebook e diversa da quella di Twitter. Oltre a essere una piattaforma sociale che tenta di fare da collante tra tutti i servizi principali di Google, Google+ sta tentando di affermarsi come luogo in cui gli utenti possono archiviare le proprie fotografie ed eseguire piccoli ritocchi senza avere alle spalle una conoscenza basica delle tecniche di fotoritocco.

Ora, grazie a Google+ Stories, il social network di Mountain View alza l’asticella e offre agli utenti la possibilità, dopo aver caricato dei batch di foto, di affidare a Google il lavoro sporco: selezionare le migliori, ritoccarle e migliorare il risultato finale e realizzare delle vere e proprie presentazioni col meglio di quegli scatti.

Seguite tutte le ultime novità su Android grazie ai nostri colleghi di Mobileblog.

Tutto quello che dovrete fare, di ritorno da un viaggio e dopo un evento in cui avete scattato decine e decine di foto, è abilitare il caricamento automatico delle immagini e dei video su Google+ dalle applicazioni per iOS e Android - oppure caricarli direttamente da browser - e lasciar lavorare Google. La nuova funzione si preoccuperà di selezionare le immagini e i video migliori e di unirli in presentazioni che potrete poi condividere con chi vi sta a cuore, senza dover muovere un dito.

Auto Awesome lavorerà in background e vi avviserà non appena ogni presentazione sarà pronta: a quel punto potrete visualizzare il risultato ed effettuare i necessari ritocchi prima di avviare la pubblicazione. Questo vale per le immagini e per i video. Potete vedere due esempi di quanto appena descritto nel video in apertura o nello slideshow che trovate qui sopra.

Ecco Google Plus Stories

Google, valanga di novità per Foto, Google+ e Hangout

Google+ Movies è già disponibile su Android, iOS e web, mentre Google+ Stories arriverà in settimana solo su web e Android. Gli utenti di iOS, assicura Google, dovranno attendere qualche settimana in più.

Via | Google

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail