Anche Mozilla contro Google Chrome Frame

Anche Mozilla contro Google Chrome Frame

Dopo le parole di Microsoft contro l'utilizzo di Google Chrome Frame con Internet Explorer, anche Mozilla è intervenuta nella vicenda sconsigliando a sua volta l'uso per bocca di Mitchell Baker, presidentessa di Mozilla Foundation:

"Una volta che un browser è frammentato in più motori di rendering, è molto difficile gestire l'informazione tra i siti. Alcune informazioni saranno gestibili dal browser in uso e altre da Chrome Frame. Se la barra degli indirizzi nel "browser" non mostra i siti su cui si tenta di tornare, sarà necessario aprire Chrome Frame e cercare lì. Il "browser" non può più aggregare l'informazione tra i siti. Questo sconfigge uno dei più importanti modi in cui un browser aiuta le persone a gestire la propria esperienza. Per molte persone Chrome Frame renderà il web più sconosciuto e confuso"

La Baker inoltre esprime i propri dubbi anche su un ipotetico scenario futuro in cui ognuno si sentirà libero di rilasciare il proprio "pezzo" di browser, componendo una sorta di mosaico tra il già esistente Chrome Frame, un altro modulo magari creato da Facebook per Facebook Connect, Apple con la sua variante per iTunes e così via, fino a non capirci letteralmente più nulla.

Voi che ne pensate? Credete in questo tipo di soluzione intrapresa da Google?

Via | Blogoscoped.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: