Twitter è fuori dalle trattative per l’acquisto di SoundCloud

Nel futuro di Twitter ci sarà lo streaming musicale di SoundCloud?


    Aggiornamento 21 maggio 2014, 11.00: Twitter è fuori dai giochi. Una fonte vicina a SoundClound ha confermato al Wall Street Journal che l’interesse del social network cinguettante c’era, ma la scadenza fissata per l’offerta sarebbe arrivata senza una proposte concreta da parte di Twitter, che ora di fatto non è più in trattativa. Non è chiaro chi avesse dato il via alle trattative né quali siano i motivi per cui Twitter ha deciso di non fare la proposta che avrebbe chiuso l’accordo, ma una cosa è certa: SoundCloud, per il momento, resta di proprietà dei due fondatori, Eric Wahlforss e Alexander Ljung.

Dopo il fiasco di #Music, Twitter non ha abbandonato le proprie mire musicali. Tweet e musica, secondo il social network cinguettante, devono andare di pari passo - ma soprattutto che ci si può allontanare dall’essere solo e soltanto un social network - e se l’esperimento creato in casa è fallito, perchè non riprovarci con qualcosa di già pronto?

Re/Code rivela oggi che il social network fondato da Jack Dorsey starebbe valutando l’acquisizione di SoundCloud, espandendo così i propri orizzonti e conquistando un importante mercato come quello dello streaming musicale di cui SoundCloud è uno dei leader con oltre 50 milioni di utenti registrati.

Se venisse finalizzata, si tratterebbe di un’acquisizione importante: SoundCloud è stato recentemente valutato oltre 700 milioni di dollari, ma poco importa se si tratta di un investimento finalizzato all’acquisizione di un buon numero di nuovi utenti - quelli di SoundCloud e quelli che potrebbero arrivare spinti dalla novità.

SoundCloud ha introdotto dei widget per ascoltare la musica in HTML5

Twitter pensa all’acquisto di SoundCloud

Né Twitter né SoundCloud hanno preferito commentare l’indiscrezione, ma qualcosa ci dice che se non sarà SoundCloud a entrare a far parte del mondo di Twitter, il social network cercherà di mettere le mani su prodotti concorrenti. L’azienda, poche settimane fa, l’aveva promesso:

Continueremo a sperimentare con nuovi modi per portarvi contenuti basati sull’attività musicale che vediamo ogni giorno su Twitter.

Il rapporto di Twitter con la musica, in definitiva, continuerà. Non possiamo che attendere per scoprire come.

Trovate tutte le ultime novità discografiche su Soundsblog

Via | Re/Code

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail