CineFix e i capolavori del cinema rifatti a 8-Bit

Cinefix è certamente un buon link per perdere un po' di tempo tra un lavoro e l'altro - chi può resistere al fascino geek di guardare una versione condensata di Forrest Gump o un altro classico rifatto come i videogiochi per Commodore 64?

Vagando in giro per Internet non si sa mai cosa si riuscirà a trovare per bruciare un po’ di tempo altrimenti impiegato in cose noiose, tipo, che ne so, lavorare o studiare.

Il bruciatempo che vi suggeriamo oggi è CineFix, un vulcanico account di YouTube che - tra le altre cose - ospita la più rimarchevole collezione di capolavori a otto bit che ci è capitato di trovare in giro per la Rete. Creato da un gruppo di appassionati di cinema attivi da qualche tempo, il progetto CineFix è certamente riuscito nel suo intento di condensare nel look da videogioco per vecchi coin-op, Commodore 64 - o nel peggiore dei casi, Spectrum ZX.

Appassionato di retrogaming? Segui la categoria su Gamesblog e scova quel vecchio gioco che ti piaceva tanto!

Il titolo più recente ad aver subito questa trasformazione è Forrest Gump, che a parer mio è anche una delle trasposizioni più riuscite del gruppo, ma troviamo anche Gravity, The Dark Knight, Iron Man e persino The Shining.

Forrest Gump è - come capita nella maggior parte degli altri titoli - estremamente ricco di citazioni videoludiche. Echeggia un po’ lo storico Wonder Boy, o Contra (specie nella zona-Vietnam, ovviamente). Dopo tutto Forrest Gump è un film che ha dentro davvero di tutto.

LEGGI: Cannes 2014 è iniziato, segui tutte le news e le anteprime su Cineblog

E se alcune sezioni hanno un’aria un po’ troppo raffinata per gli 8-bit e vi ricordano piuttosto i 16-bit, non credo proprio che ne potrete fare una colpa agli autori, giusto? Per la cronaca, il gruppo CineFix produce altri buoni contenuti di animazione e non, con satira, commentari, recensioni e altri filmati divertenti dedicati all'Ottava Musa.

  • shares
  • Mail