Gli utenti di Twitter sono la terra promessa dei pubblicitari


Da uno studio condotto dal centro Interpret LCC e riportato da Silicon Alley Insider, gli utenti di Twitter sono il pubblico che i pubblicitari dovrebbero preferire di gran lunga.

E' stato condotto un sondaggio su circa 9000 utenti dei social network. Quelli che usano principalmente Twitter hanno mostrato delle reazioni alla pubblicità online abbastanza significativamente diverse da quelle prodotte da chi usa altri network, e non Twitter.

Chi usa Twitter è il doppio più portato a recensire prodotti, o esprimere pareri su di essi (24% contro 12). Inoltre, il 20% degli utenti di Twitter è arrivato a cliccare su delle pubblicità, mentre solo il 9% degli altri soggetti intervistati. Per finire, il 20% dei microblogger ha visitato profili o siti web aziendali, mentre solo l'11% di chi non usa Twitter ha fatto altrettanto.

Mi viene solo un dubbio: che gli utenti di Twitter, entusiasti del loro sistema di microblogging preferito, siano così ben disposti nei confronti della pubblicità proprio perché, in Twitter, di pubblicità non ce n'è mai stata, fin'ora?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: