Google lancia le Place Pages per i luoghi di Google Maps


Da oggi l'esperienza di Google Maps si arricchisce delle Place Pages. Non si tratta probabilmente di una grande innovazione: più che altro è un nuovo modo di visualizzare contenuto, ma che non mancherà di rendere più piacevole l'esplorazione di nuovi luoghi sul grande mappamondo di Google.

Ogni città, paese o monumento avrà la sua Place Page, con dentro organizzato tutto il contenuto (generato o no dagli utenti) disponibile su Google riguardo ad essi. La posizione geografica, fotografie da Panoramio, cenni storici da vari link di risorse esterne, recensioni di alberghi e ristoranti, tratte da fonti di informazione online, orari dei cinema vicini.

Guardate quante cose si possono sapere della statua del Maestro Yoda a San Francisco, per esempio. Ma soprattutto di un "place" più grande, come Tokyo, ad esempio.

  • shares
  • Mail