Google-Luxottica, nel 2015 arriveranno i primi Google Glass firmati

L'accordo fra Google e Luxottica darà i suoi frutti già dal 2015

Che Google e Luxottica abbiano firmato degli accordi per lanciare dei Google Glass firmati sul mercato è una notizia che sappiamo da tempo: le due aziende hanno iniziato a collaborare per portare sul mercato il meglio della tecnologia Google in modo elegante e raffinato. Una recente intervista del quotidiano Il Sole 24 Ore oggi ha confermato la nostra buona impressione su questa collaborazione; a parlare per la precisione, è stato Andrea Guerra, amministratore delegato di Luxottica:

"Non si tratta di una licenza ma di un accordo paritario che non ha scadenza, insieme ci giochiamo la partita e i rischi. Lavoreremo insieme senza creare una joint venture ad hoc, ognuno con il proprio know how e le proprie specializzazioni".

La collaborazione è nata circa un anno fa, proprio con l'obiettivo di avvicinare i Google Glass al consumatore medio, dopo aver ottenuto grande successo in certi ambienti: quello ospedaliero, per esempio, oppure quello aziendale, dove le lenti Google - recentemente al centro dell'attenzione per via di un brevetto molto particolare - sono state già usate abbondantemente.

L'entusiasmo di Google


google luxottica

Astro Teller, intanto, pare sempre più entusiasta del progetto che ha portato avanti finora; il capo di Google X, dove i Glass sono stati ideati, si è infatti detto


"eccitato dall’alleanza con Luxottica, un’azienda con 50 anni di storia nell’ottica".

Google potrà giovare, dunque, della collaborazione con brand quali Ray-Ban ed Oakley, oltre a Vision Service Plan: l'azienda sta facendo il possibile - è evidente - per rendere i suoi occhiali un prodotto di massa.

Via | Libero

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: