Spese pazze per Google: acquisizione di reCAPTCHA e (forse) Brightcove

Spese pazze per Google: acquisizione di reCAPTCHA e (forse) BrightcoveLe acquisizioni di Google non sembrano essere destinate a fermarsi, visto che nel giro di una giornata il gigante dell'informatica ha prima comprato reCAPTCHA annunciandolo ufficialmente sul proprio blog per poi essere coinvolto in alcune voci che vorrebbero l'acquisizione anche di Brightcove per una cifra tra i 500 e i 700 milioni di dollari USA.

Per chi non dovesse sapere di cosa stiamo parlando, ricordiamo che reCAPTCHA si occupa per l'appunto della tecnologia dietro ai cosiddetti captcha, test sempre più diffusi sui siti web per verificare che l'utente connesso sia un umano e non un bot: la società acquisita da Google si occupa attualmente di fornire la tecnologia a oltre 100.000 siti.

Brightcove è invece un provider di video online, la quale acquisizione possiamo immaginare renderebbe YouTube appetibile anche dal punto di vista commerciale, visto che la suddetta piattaforma conta come propri clienti anche società come AOL, Conde Nast e il New York Times.

Via | Businessinsider.com | Official Google Blog

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: