Obama ai giovani: "State attenti a ciò che pubblicate su Facebook"

Obama ai giovani: "State attenti a ciò che pubblicate su Facebook" Agli studenti della Wakefield High School in Arlington, Virginia, il presidente americano Barack Obama ha suggerito di stare attenti a Facebook e soprattutto a ciò che si pubblica.

Il messaggio di Obama è chiaro: "Qualunque cosa voi facciate, state attenti, perchè rimarrà lì per tutta la vita". Il presidente è particolarmente preoccupato per le azioni passate che potrebbero portare a conseguenze nel futuro di una persona. Eppure Obama non è certo un neofita del Web 2.0, essendo presente praticamente su tutti i principali social network e tra questi anche su Facebook.

La società attuale ha un rapporto particolare con il senso del passato. Una volta ci si preoccupava dei possibili errori di gioventù, mentre oggi è tutto diventato un rito di passaggio. E così l'aver pubblicato qualcosa di imbarazzante sul celebre social network potrebbe essere, secondo Obama, una piccola macchia sulla coscienza in futuro. Voi siete d'accordo con il pensiero di Obama?

Via | News.cnet.com

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: