Google Street View ci porta nei templi di Angkor in Cambogia

Ecco l'ultima aggiunta su Google Street View, l'affascinante area archeologica di Angkor, in Cambogia.

Quel paradiso terrestre che è l’area archeologica di Angkor, alle porte dalla città di Siem Reap, in Cambogia, è finalmente disponibile anche su Google Street View, visitabile da casa stando comodamente seduti davanti al proprio dispositivo.

L’espansione di Google Street View in Asia continua senza sosta e stavolta l’azienda di Mountain View ci ha dato accesso a uno dei luoghi più affascinanti del Mondo, oltre 400 chilometri quadrati che ospitano decine e decine di antichissimi templi inseriti in un contesto naturale mozzafiato, tra strade antiche e intricate giungle.

Tra tutti spicca senza dubbio Angkor Wat, il tempio più famoso, costruito tra il 1112 e il 1150 da Suryavarman II, re dell'impero Khmer, ritenuto tutt’oggi il più vasto edificio religioso del Mondo e uno tra i più iconici, oggi visitabile nella sua interezza proprio grazie al lavoro svolto dal team di Google a partire dal luglio dello scorso anno.

Il progetto è colossale: oltre 90 mila nuove immagini a 360 gradi per un totale di più di 100 templi visitabili virtualmente fin da subito. Vi basterà collegarvi a questo indirizzo e selezionare l’area di vostro interesse per cominciare la visita.

I più pigri, invece, possono gustarsi un’anteprima del lavoro svolto da Google grazie al breve video diffuso da Mountain View, quello che trovate in apertura.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Google Asia Pacific

  • shares
  • Mail