Il Giappone contro Google e Yahoo!

Il governo del Giappone vuole creare un concorrente giapponese a Google e Yahoo!Il governo giapponese, sotto la guida del primo ministro Koizumi, investirà in un nuovo motore di ricerca totalmente giapponese nell'intento di contrastare lo strapotere mondiale dei due colossi americani Google e Yahoo!.

Il progetto che dovrebbe essere realizzato in tre anni con un costo di oltre 700 milioni di euro, parte con un finanziamento del Governo per una cifra intorno ai 90 milioni di euro (circa 12 miliardi di Yen): a questi andranno ad aggiungersi i finanziamenti di venti compagnie giapponesi, tra cui colossi dell'elettronica come Sony, Matsushita e Hitachi.

Un gruppo di ricerca è già al lavoro. Il Ministero delle infrastrutture IT giapponese,che gode di vasti fondi, quasi 15 milardi di euro, è disposto a ulteriori finanziamenti: il governo di Koizumi è decisamente in prima linea sull'uso della rete come strumento politico.
[via Times Online]

  • shares
  • Mail