Ed ora Microsoft punta tutto su Windows 7?

Ed ora Microsoft punta tutto su Windows 7?Come annunciato ieri, la crisi economica sembra essere arrivata anche in casa Microsoft: l'azienda di Redmond ha infatti ammesso un calo nelle vendite del 17%.

Complice anche il calo delle vendite dei netbook, sui quali Microsoft installa ancora il fido Windows Xp, e l'ormai storica diffidenza dei clienti nei confronti di Windows Vista, ora si punta tutto su Windows 7.

Il nuovo sistema operativo uscirà il 22 ottobre, e da allora l'interesse dell'azienda sarà incentrato tutto su Windows 7. Secondo Rodd Raker, analista della Deutsche Bank, Windows 7 potrebbe essere il sistema operativo di maggior successo e avrà un forte impatto sulle vendite. Da Windows 7, insomma, ci si aspetta che: dia un impulso agli aggiornamenti dei desktop; possa animare il mercato dei netbook; possa tirare dietro di sè Office 2010.

Davvero tutte le speranze di Microsoft dipendono da Windows 7? Voi cosa ne pensate?

Via | Blogs.zdnet.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: