Riparte Italia.it, ma c'è la password

Riparte Italia.it, ma c'è la password

L'atteso revamping di Italia.it (famoso per essere stato il portale da 45 milioni di euro) doveva avvenire questa mattina, ma come segnala Massimo Russo su Cablogrammi il sito è attualmente ancora protetto da una password del server che ne impedisce l'accesso.

Il lancio, come anticipato dal ministro Michela Vittoria Brambilla (che ha anche definito il portale come "emozionale") sarebbe dovuto avvenire per gradi fino ad avere il portale completo nei prossimi giorni, ma già da stamani visibile nella sua versione di base. Staremo a vedere gli sviluppi, nel frattempo la figura non è stata proprio delle migliori: speriamo almeno che il sito una volta pubblicato non sia come la sua vecchia versione, che a suo tempo attirò una vera e propria grandinata di critiche.

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: