Whatsapp è down: servizio ripristinato dopo oltre 3 ore

Il popolare servizio di messaggistica istantanea è offline da qualche ora. Sconosciute le cause del down.

23.54: la conferma è arrivata. Con un tweet - di usare Facebook ancora non se ne parla, con buona pace di Zuckerberg che ha appena speso 19 miliardi - il team di Whatsapp ha comunicato che il servizio è stato ripristinato. Nessun accenno alla cause che hanno provocato il down, ma ne sapremo senz'altro di più nelle prossime ore.


23.33: il servizio sembra esser stato ripristinato. La connessione è tornata, valanghe di messaggi sono in consegna in questi secondi. Dagli account ufficiali di Twitter non si hanno comunicazioni, ma l'allarme, almeno per ora, sembra esser rientrato.

23.20: se da Whatsapp tutto tace, lo stesso non si può dire per Telegram Messenger, un’applicazione simile in tutto e per tutto a quella acquistata da Facebook, che ha avuto un vero e proprio boom di iscritti, specialmente dall’Europa (negli Stati Uniti si stanno svegliando adesso), tanto da aver registrato problemi ai server.


23.10: il down continua, la connessione non è ripresa nemmeno per un minuto. Si tratta senza dubbio del disservizio più lungo nella storia recente di Whatsapp. Nemmeno la finale di Sanremo sta distogliendo gli utenti dal twittare usando l'hashtag #whatsappdown, ancora fisso in cima ai Trend Topic della serata di oggi, 22 febbraio.

22.30: il team di Whatsapp sarà così indaffarato per cercare di risolvere il problema da non trovare il tempo di aggiornare gli utenti. Dopo il tweet che vi abbiamo già mostrato, "ci spiace ma stiamo avendo dei problemi col server, speriamo di tornare online presto", nessuna notizia, nessuna comunicazione ufficiale o aggiornamento che possa darci un'idea di cosa sta accadendo e di quanto grave sia il problema. Il down è globale e va avanti ormai da tre ore, un tempo davvero lungo per un servizio così utilizzato come Whatsapp, scaricato da oltre 450 milioni di utenti.

22.00: ancora nulla. Il tempo scorre e Whatsapp continua risultare in down. Dagli account ufficiali non arrivano notizie e, a sorpresa, la concorrenza non sembra aver ancora cavalcato l'onda e sfruttato questo disservizio per farsi un po' di pubblicità. A farlo, però, ci pensano gli stessi utenti, che da un social network all'altro non mancano di deridere o incolpare (a torto) Zuckerberg del down.


Problemi tecnici per Whatsapp, da poco entrato a far parte della famiglia di Facebook. Da quasi un paio d'ore se provate ad accedere al popolare servizio di messaggistica istantanea non riuscirete a connettervi ai server e, quindi, a ricevere o inviare messaggi.

Il comportamento è lo stesso che potete notare in assenza di connessione internet.


L’azienda ha confermato il down e fatto sapere di essere già al lavoro per ripristinare il servizio, anche se al momento non è chiaro quanto tempo sarà necessario prima di riportare la situazione alla normalità, né quale sia stata la causa del down. L'annuncio, ironia della sorte, è stato fatto su Twitter, mentre la pagina ufficiale su Facebook è aggiornata al 24 gennaio scorso.

Su Twitter, intanto, centinaia di utenti da tutto il Mondo si stanno riversando a twittare utilizzando l'hashtag #whatsappdown, di diritto tra i Trend Topic ogni volta che Whatsapp smette di funzionare. I down non sono così frequenti e generalmente si tratta di disservizi di brevissima durata. Stavolta, però, il problema non sembra di immediata soluzione. E la concorrenza, almeno per qualche ora, gioisce.

Non mancheremo di aggiornarvi non appena ci saranno novità.


whatsapp-logo1

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail