Google I/O 25-26 giugno, programma e agenda dell'evento con tutte le novità

Google apre un sito ufficiale in cui descrive tutte le novità che saranno presentate durante il suo I/O di giugno

Google ha finalmente comunicato quali saranno i contenuti del suo I/O su un sito ufficiale che sicuramente vi conquisterà non solo con le sue novità ma anche con i suoi colori e il suo layout (un ottimo punto di riferimento per chi intende iniziare la sua avventura nel web con un sito o un blog personalizzatissimi, andando oltre i soliti template che vengono proposti gratuitamente o a pagamento).

L'evento - com'è noto - si terrà tra il 25 e il 26 giugno al Moscone Center di San Francisco; le novità paiono essere davvero ghiotte: nel sito, per esempio, si vede una sessione dedicata appositamente a What's new in Android?, vale a dire alle novità che il Robottino Verde ci riserverà durante quelle calde giornate di giugno; in questo senso - lo ricordiamo - non ci sono ancora conferme: Android 4.5 non dovrebbe essere presentato, ma sapete bene che la sorpresa è sempre dietro l'angolo.

Quest'anno ce n'è di carne al fuoco: dal futuro dell'azienda nel settore mobile (dopo la cessione di Motorola) ai tanto chiacchierati Google Glass, che un mese fa - purtroppo - sono stati bloccati dalle autorità americane, a causa di alcuni problemi legati alla registrazione del marchio "Glass" (ma questo non ha impedito all'azienda di commercializzarli in tutta l'America a 1.500 dollari).

Ne vedremo delle belle? La speranza è proprio questa, visto che il 2014 sembra essere l'anno dei grandi cambiamenti, non solo a livello hardware: pensate alla rivoluzione Google 2.0 di cui si è iniziato a parlare negli ultimi tempi.

E se avete bisogno di sapere altro, sappiate che sul sito si parla di una “nuova API per la fotocamera”, che sarà protagonista il 26 giugno; un'altra sessione sarà dedicata alla compatibilità fra Chromecast e la propria app; infine, un'altra su Android Wear: di tutto e di più, insomma, per un evento che difficilmente dimenticherete.

Novità anche nel sistema di prenotazione


google

Molte di queste novità erano nell'aria già da quando Google aveva comunicato ufficialmente che le iscrizioni al Google I/O sarebbero state posticipate di una settimana: ci si poteva inizialmente prenotare dall'8 al 10 aprile, ma da Mountain View avevano poi fatto sapere che, per problemi legati al servizio di registrazione, le iscrizioni erano state rimandate al 15 (la scadenza massima era il 18 dello stesso mese), ovviamente senza che i meccanismi fossero cambiati.

"Stiamo ancora lavorando - si leggeva sul profilo Google Plus dell'evento - per rendere il processo di registrazione ancora più facile per voi; sarà aperto quattro giorni a partire dalla prossima settimana (apertura e chiusura martedì e venerdì prossimo). Dopo la chiusura delle iscrizioni, saranno casualmente selezionati i candidati e invieremo le e-mail di conferma di acquisto del biglietto poco dopo".

Forse non tutti sanno che questa è stata la prima volta che Google si è comportata così; il colosso di Mountain View lo aveva detto un po' di tempo fa: precisamente agli inizi di febbraio, spiegando che quest'anno la partecipazione all'evento sarebbe dipesa dalla fortuna, e cioè procedendo con un'estrazione casuale tra coloro che avrebbero chiesto l'iscrizione al programma.

L'annuncio di Google I/O il 19 febbraio


L'evento è stato annunciato da Sundar Pichai

con un post pubblicato sempre su Google Plus, dove si leggeva - e si può leggere tuttora - che la conferenza del colosso di Mountain View avrebbe avuto luogo dopo oltre centoventisei giorni - l'annuncio è arrivato il 19 febbraio - e che erano cambiate le modalità di partecipazione: da aprile chiunque avrebbe potuto prenotarsi, semplicemente mandando un'email all'azienda, che, ovviamente, avrebbe provveduto a rispondere con modalità che devono essere ancora comunicate.

"Solo 126 giorni - si leggeva sul Google Plus di Sundar Pichai - fino al 7 Google I / O annuale, quando ci riuniamo con gli sviluppatori incredibili come te per parlare di ciò che è prossimo. Il 25 e il 26 giugno 2014 saremo in diretta da Moscone West. È possibile unirsi a noi in persona a San Francisco o in remoto [...]. Maggiori dettagli arriveranno il prossimo mese, compresi i dati di registrazione. [...] Inoltre, breve nota per chi vuole partecipare in prima persona: [...] quest'anno stiamo facendo alcune modifiche alla registrazione [...], stiamo implementando un nuovo sistema, con il qauel è possibile inviare il vostro interesse a partecipare a Google I/O 2014. I candidati prescelti saranno poi selezionati in modo casuale e notificate poco dopo. Saremo seguito con maggiori dettagli da +GoogleDevelopers, quindi rimanete sintonizzati".

Oggi le prenotazioni sono tutte andate a buon fine e Google avrà senz'altro comunicato ai suoi fan chi potrà accedere o meno all'evento. Grandi novità in tutti i sensi, dunque: speriamo che l'evento non ci deluda. Chi di voi lo attende con trepidazione?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail