Twitter, redesign della home: assomiglierà a Facebook

Twitter ha bisogno di reagire con forza ai risultati finanziari non lusinghieri, e spingere sul pedale del redesign è sempre un metodo concreto per una riscossa.

Twitter ha deciso di imboccare la strada intrapresa da Google+ e Facebook, almeno stando alle indiscrezioni e ai primi spy shot di quella che potrebbe essere la sua prossima interfaccia.

Una rivoluzione copernicana, un rischio probabilmente giudicato inevitabile dai risultati non troppo lusinghieri dell’ultimo quadrimestre finanziario.

I primi segni dell’evoluzione dell’interfaccia del social network sono stati colti dai curatori di Mashable, che hanno visto uno dei nuovi profili, e hanno constatato quanto le idee dei designer di Twitter echeggino molto quelle sperimentate tanto da Google quanto da Mark Zuckerberg & co. Per esempio vediamo che il riquadro che incornicia la foto di profilo è stato spostato sulla sinistra, assieme alle informazioni personali dell’utente.

TwitterLayout1

Adesso c’è anche una foto-copertina estesa in cima alla pagina, che riempie tutta l’estensione dell’interfaccia, esattamente come capita nei profili degli altri due social. La foto di profilo anche qui è “incapsulata” nell’header.

Questa immagine header è larga 1500 pixel e alta 500, quindi gli utenti dovranno assicurarsi di avere qualcosa di adatto, perché le vecchie copertine erano 1252x626 e ne usciranno deformate.

Come ottenere il nuovo profilo


Purtroppo accelerare i tempi e ottenere il nuovo profilo è impossibile. Twitter è noto per sperimentare deliberatamente le novità e le idee-prototipo su alcuni utenti scelti più o meno a caso (anche se dubitiamo fortemente un collaboratore di Mashable possa essere selezionato tanto casualmente).

Vale comunque la pena notare che quella che viene cambiata nell'esperimento è tutta l'interfaccia web di Twitter, non solo la grafica del profilo: questo significa che gli utenti coinvolti dal test vedono cambiati i proprio profili e quelli di tutti gli altri, ma nessun altro nota nulla di diverso.

  • shares
  • Mail