Arriva Firefox 27 per tutte le piattaforme

Mozilla continua a lavorare con regolarità e impegno al suo browser, non desiderando affatto restare indietro.

Delicious-600x319

Firefox 27 porta parecchie cose interessanti ai suoi utenti, che sono sparsi per tutte le principali piattaforme: Windows, Android, Mac e Linux. L’aggiornamento a questo punto dovrebbe essere disponibile per tutti automaticamente - anche per Android, man mano che il Google Play Store se ne accorge. Non ci sono rivoluzioni nè esperimenti molto avanzati come capita con Chrome, ma si tratta comunque di passi avanti e di lavoro utile a espandere le potenzialità della piattaforma.

Social API


Questa funzionalità è stata introdotta nel 2012, e si tratta di un’integrazione con alcuni servizi social di rilievo. Inizialmente era limitata a Fecebook, Cliqz e Mixi, ma da oggi arriva anche Delicious (la storica piattaforma di condivisione dei link) e Saavn, il cui nome da noi è pressocché sconosciuto, ma in India va alla grandissima come piattaforma di condivisione musicale. Beh, se avete voglia di musica indiana, allora adesso Firefox è il browser a cui rivolgersi per mantenere una giusta atmosfera Bollywoodiana.

Il Social API ora consente anche di far funzionare più di un servizio contemporaneamente, ricevendo notifiche multiple, chattando e altro ancora (a seconda di quello che fa ciascun servizio).

Altre novità


Assieme al Social API, Mozilla presenta a anche un changelog piuttosto fitto di upgrade e bug fix, che interesseranno in particolare gli sviluppatori web. Firefox diventa progressivamente più stabile e concreto.

Firefox per gli smartphone Android ora parla in più lingue, tra le quali il Lituano, lo Sloveno e il Thai. Il resto del changelog è dedicato a upgrade e bug fix che si trovano fondamentalmente sotto al “cofano” di questo software, ormai relativamente maturo.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail