Privacy Street View, la Corea del Sud multa Google per 210 milioni di won

La multa della Corea del Sud è pari a circa 145.000 euro, in linea con altri provvedimenti di nazioni europee.

google-street-view-con-qualsiasi-fotocamera (Custom)

Dopo le nazioni occidentali, anche dall'Asia arriva la prima multa per Google, in relazione alla raccolta di dati sensibili con i propri mezzi d'esplorazione dell'applicazione Street View. La società americana ha ricevuto infatti un conto di 210 milioni di won sudcoreani, pari a circa 143.500 euro, dalla Korea Communications Commission.

Secondo quanto riportato da Korea Herald, le autorità avrebbero anche ordinato a Google di cancellare tutte le informazioni private raccolte con questo processo, informando su un'apposita sezione del suo sito sull'avanzamento dell'intera operazione. Tornando alla multa, si tratta della prima del suo genere inflitta in Corea del Sud a un'azienda privata, per violazione delle leggi sulla privacy.

Lo stesso fattaccio legato a Street View è finora costato a Google una discreta somma, composta dai 150.000 euro del Belgio, 100.000 euro della Francia, 145.000 euro della Germania e i 7 milioni concordati con le autorità americane.

Via | Zdnet.com

  • shares
  • Mail