FixOutlook, la protesta contro Outlook 2010 vola su Twitter


Una pesantissima pagina web protesta in maniera originale contro un problema concreto che gli utenti di OutLook 2010 dovranno affrontare. Si tratta del fatto che la prossima versione del noto client di posta elettronica sarà basata su Word per il rendering delle mail, e non su un browser HTML.

La pagina è pesantissima, perché la sua grafica è in parte costituita dai tantissimi tweet che la linkano, e che protestano contro questa decisione di Microsoft. Ma, sinceramente, la protesta che porta avanti mi sembra valida e giustificata.

E' un problema emerso immediatamente dopo la distribuzione delle prime copie beta di OutLook 2010, e che sta allarmando migliaia di utenti, dal momento che su una piattaforma del genere non sarebbe possibile sfruttare i CSS, nonché diversi standard web divenuti il pane quotidiano della posta elettronica attuale.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: