Microsoft rilascerà un Windows 7 senza Internet Explorer preinstallato

Microsoft rilascerà un Windows 7 senza Internet Explorer preinstallatoMicrosoft rilascerà Windows 7 in Europa senza Internet Explorer. Preoccupata dalle minacce dell'antitrust europeo, che ha già inflitto una pensate multa al colosso del software, i prossimi acquirenti di un PC potranno scegliere una versione di Windows 7 senza il popolare browser preinstallato.

Sarà possibile, quindi, installare separatamente IE8 oppure scegliere liberamente un browser alternativo. Nei mesi scorsi l'Unione Europea aveva previsto di obbligare Microsoft a rilasciare Windows insieme ad una serie di browser preinstallati, cosa che non era stata gradita dai vertici di Redmond.

Si tratta di una decisione che avvicina le richieste dell'UE, evitando possibili multe, e arriva in un momento decisivo, in cui, nonostante il monopolio di IE, stiamo assistendo all'ascesa di tutti i browser concorrenti, da Mozilla a Google Chrome.

Attualmente, in Europa, IE sembra essere al 59.5% delle quote di mercato, con Firefox che ha raggiunto il 31.1%. Opera è al 5% e Safari al 2.5%. Microsoft ha continuato a perdere terreno negli ultimi tempi.

Tuttavia, una versione di Windows 7, chiamata "E" sarà distribuita ugualmente in tutti i paesi dell'Unione Europea, compresi Croazia e Svizzera. In aggiunta a questo, verrà venduta anche una versione di Windows 7 chiamata "N" senza Windows Media Player incluso.

I produttori di PC avranno a disposizione un "IE8 pack" che permetterà loro di aggiungere Internet Explorer alle versioni di Windows.

Via | News.cnet.com

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: