McAfee cambia nome e diventa Intel Security, l’annuncio al CES 2014

A partire da oggi, il brand McAfee sarà rimpiazzato da Intel Security, che andrà ad identificare tutti i prodotti e i servizi relativi alla sicurezza.


Importantissimo cambiamento per McAfee, la ben nota azienda specializzata in sicurezza informatica e produttrice dell’omonimo antivirus, pronta a cambiare nome con l’arrivo del nuovo anno. La decisione, a sorpresa, è stata annunciata oggi al CES 2014 da Brian Krzanich, CEO di Intel, che ha acquisito McAfee nel 2010.

A partire da oggi, il brand McAfee sarà rimpiazzato da Intel Security, che andrà ad identificare tutti i prodotti e i servizi relativi alla sicurezza. Il processo di rebranding comincerà subito e sarà completato nel corso dell’anno: il software resterà invariato e anche il celebre logo, almeno per ora, non subirà alcun restyling. Sarà soltanto il nome a essere cambiato.

Intel ha rinviato tutti i dettagli ai prossimi mesi, quindi al momento non è chiaro cosa dobbiamo aspettarci dal futuro di McAfeee-Intel Security, se non che alcune delle soluzioni di sicurezza per i dispositivi mobili saranno rese disponibili gratuitamente.

I motivi di questa decisione non sono stati resi noti, qualcuno potrebbe anche ipotizzare la necessità per l’azienda di prendere le distanze dal discusso fondatore di McAfee e dalla sua vita decisamente sopra le righe, ma è bene ricordare che una mossa come questa non è così inusuale in seguito a un’acquisizione importante come questa.

Quello che conta è che l’efficienza dei prodotti McAfee resterà inalterata e lo sviluppo delle nuove versione dei software procederà senza intoppi. Si tratterà soltanto di abituarsi al nuovo nome, nulla di insormontabile insomma.

Via | TNW

  • shares
  • Mail