Babbo Natale è partito!

Babbo Natale ha lasciato il Polo Nord e ha cominciato la consegna dei regali: ecco il momento della partenza grazie a Google Santa Tracker!

La partenza di Babbo Natale

Puntualissimo sulla tabella di marcia - e visto il lungo giro che lo aspetta non poteva certo permettersi un ritardo - Babbo Natale ha lasciato il Polo Nord e ha cominciato la sua frenetica corsa per la consegna dei regali.

Pochi minuti fa, alle 11.00 ora italiana, la slitta con a bordo l’uomo più atteso in questo periodo dell’anno è partita e in pochi istanti è cominciata la consegna dei pacchi a ritmo di decine di regali al minuto.

A seguire in diretta l’avvio di questa missione che farà felici migliori di bambini da una parte all’altra del Mondo ci ha pensato Google Santa Tracker, mentre lo storico tracking del Norad sembra sia battendo la fiacca. Allo scoccare dell’ora X, Google ha cominciato a monitorare l’attività di Babbo Natale coinvolgendo tutti i servizi offerti dall’azienda.

Come potete vedere dagli screenshot che ripercorrono il via ufficiale, tutto è tracciato nei minimi dettagli: la posizione precedente e successiva di Babbo Natale, l’ora stimata di arrivo, il numero di regali consegnati, la distanza percorso e, per non farsi mancare nulla, anche gli aggiornamenti di stato in pieno stile social network. Perché il Babbo Natale del 2013 non può non fare i conti con Facebook, Twitter e simili.

La partenza di Babbo Natale

Per tutte le altre informazioni sul tracking di Babbo Natale con Google vi rimandiamo al nostro post ufficiale in cui troverete tutto sulle attività collaterali collegate a Google Santa Tracker. Se invece volete seguire gli spostamenti di Babbo Natale in tempo reale, correte a collegarvi a questo indirizzo: i più piccini, ma non solo, troveranno pan per i propri denti!

  • shares
  • Mail