Buone Feste da Mountain View con il suo Google Doodle cartolina d'auguri

Google augura Buone Feste in modo laico e non religioso, come ogni anno. Questa volta è una cartolina morigerata ed elegante.

Al momento non sappiamo ancora se quest’anno Google è intenzionato a fare qualcos’altro di speciale oltre che presentarci un Google Doodle che ha tutto il sapore della composta cartolina aziendale - compassato, piccolo e modesto, è certamente meno imponente del grosso Doodle con i giocattoli in marcia dell’anno scorso.

In comune con l’anno passato ha tuttavia la laicità: non si ispira a nessuna denominazione religiosa in particolare e preferisce augurarci Buone Feste e non Buon Natale, una scelta assolutamente comprensibile per una multinazionale presente in tutto il globo.

È ancora più divertente cliccare sul Doodle, che rappresenta una coppietta a bordo di un calesse a slitta, trainato da un cavallo su un paesaggio innevato, e scoprire che si viene spediti al risultato della ricerca “Buone feste”, che in inglese è Happy Holiday.

I primi articoli, infatti, rimandano subito alla violentissima discussione sul termine Buon Natale che cade in disgrazia rispetto ad un più neutro Buone Feste.

Oltreoceano la scelta di “depennare” il Christmas dalla home di Google ha ovviamente fatto insorgere i più religiosi, che hanno visto questo gesto come un vero e proprio tentativo di assassinare il tono religioso di una celebrazione che negli USA - ma a dire il vero in tutto l’Occidente - ha alcuni potenti connotati economici per il mercato consumer.

E voi cosa dite ad amici e parenti? Buon Natale oppure Buone Feste?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: