SteamOS, la beta disponibile per il download

La prima beta di SteamOS può essere scaricata dal sito di Valve, per un totale di 960 MB di download.

Se qualcuno per caso pensava che Valve scherzasse col suo SteamOS, la società guidata da Gabe Newell ha pubblicato in queste ore la prima beta del suo nuovo sistema operativo, dedicato specificamente ai videogiocatori per portare i PC all'interno dei salotti.

La beta di SteamOS può essere scaricata da chiunque attraverso i server ufficiali di Valve, per un totale di 960 MB da scaricare per avviare l'installazione. Il suo arrivo non è affatto casuale, visto che anche l'hardware conosciuto col nome Steam Machine arriverà in fase beta questa settimana, quando 300 fortunati tester si ritroveranno il gingillo tecnologico a casa.

Greg Coomer di Valve ha descritto così la beta attuale di SteamOS, mettendo in realtà in guardia gli utenti meno esperti:

"La beta di SteamOS è destinata a hacker Linux intrepidi. A questo punto, il SO non è ancora un prodotto finito per un utente non tecnico."

Valve ha pubblicato anche una pagina FAQ su SteamOS, dettagliando la base del sistema operativo in Debian 7, nome in codice Wheezy. Nella stessa pagina, anche tutte le informazioni sull'installazione del software, insieme ai requisiti hardware (al momento sono supportate solo le schede video Nvidia). SteamOS e Steam Machines, insieme allo Steam controller, arriveranno in versione finale nel corso del 2014.

Via | Polygon.com

  • shares
  • Mail