YouTube estende il live streaming a tutti gli utenti verificati

Ora tutti gli utenti verificati di YouTube possono avviare dei live steaming a trasmettere in diretta ciò che vogliono.


Il live streaming degli eventi su YouTube è ufficialmente uscito dalla fase beta, durata oltre un anno, e da oggi è disponibile per tutti gli utenti verificati indipendentemente dal numero di follower, eliminato dopo esser passato da 1.000 a 100 nell’agosto scorso.

Il rollout è già cominciato e, assicura Google, sarà completo a livello mondiale nel corso dei prossimi giorni. Non tutti, però, potranno beneficiare della novità: occorre avere un account verificato - e con questo Google spera di dare una spinta alle verifiche - e con una buona reputazione.

Questo significa che l’utente non deve aver violato alcuna norma della community, aver ricevuto avvertimenti per violazioni del copyright e non deve avere video bloccati da Content ID. Potete verificare lo stato del vostro account a questo indirizzo. Se tutto è a norma, a breve dovreste ricevere anche voi la possibilità di trasmettere in live streaming quello che preferite.

Per controllare se siete stati già raggiunti dal rollout potete collegarvi a questa pagina e verificare l’ultima opzione o attendere che la voce Eventi Live compaia nel vostro Video Manager.

Hangout on Air anche da YouTube

In aggiunta potrete anche avviare degli Hangout on Air, il clone di questa funzione disponibile su Google+, direttamente da YouTube, raggiungendo così i vostri follower sul social network di BigG e viceversa. Insomma, se state cercando un modo semplice e veloce per trasmettere i vostri eventi in streaming, ora potete farlo anche su YouTube (qui trovate tutte le delucidazioni del caso).

Via | YouTube Creator

  • shares
  • Mail