Windows 8.1, Update 2 con pulsante Start? Forse ad agosto

Sarà vero che Microsoft intende inserire di nuovo il menù Start in Windows 8? Forse il pulsante arriverà ad agosto

Non si fa in tempo ad abituarsi al nuovo Windows 8 che arriva Microsoft e mischia le carte (anche se dovevamo aspettarcelo, visto che rumor del genere vanno avanti dallo scorso anno; anzi, sin da quando il colosso di Redmond ha lanciato la versione Eight del suo sistema operativo). I pettegolezzi si sono fatti sempre più incessanti, e questa volta a parlarne sono diverse fonti vicine a Microsoft, secondo le quali il nuovo aggiornamento di Windows 8.1, Update 2, dovrebbe portare il tasto Start nell'interfaccia utente.

L'idea non ci piace affatto, e non perché troviamo il menù originario scomodo (anzi: all'inizio è difficile abituarsi al nuovo Windows proprio per via delle piastrelle); il punto è che il colosso di Redmond è troppo indeciso: ha avuto lo stesso comportamento con Xbox One, annunciando prima una serie di grandi novità e poi cambiando tutto all'ultimo minuto. Adesso avverrebbe lo stesso: gli utenti protestano - sì, perché non tutti sono soddisfatti degli sforzi compiuti con Windows 8 - e le cose cambiano, in barba di chi è riuscito pian piano ad adattarsi.

L'aggiornamento in questione dovrebbe iniziare ad essere distribuito nel corso di settembre o forse già ad agosto; non sappiamo ancora, però, se si tratterà di Windows 8.1 Update 2 oppure di Windows 8.2 direttamente: è soltanto certo che, qualora la data di rilascio fosse quella, Windows 8.1 Update 2 arriverebbere a pochi mesi dal rilascio di Update 1.

Il nuovo Windows, un ibrido fra Seven ed Eight?


pulsante start windows 8.1.2

Si continua a vociferare con insistenza che con Windows Thundershold - questo, il nome in codice di Windows 9 - le cose cambieranno notevolmente, e che la nuova versione potrebbe essere soltanto un punto d'incontro fra il vecchio e il nuovo: si tratterebbe anche, almeno a nostro avviso, di un passo incomprensibile, visto che il sistema a piastrelle di Windows 8 funziona perfettamente sui PC touchscreen e non meno sui PC desktop classici.

L'utenza è scontenta, certo, ma non è mica impossibile abituarsi al cambiamento, soprattutto se questo vuol dire avvicinare l'interfaccia mobile a quella domestica. Chi è passato dalle versioni di Windows precedenti alla nuova avrà avuto sicuramente dei problemi, perché all'inizio ci si sente spaesati: il punto è che, smanettando a dovere e comprendendo a fondo il funzionamento di un sistema operativo che, in realtà, andrebbe spiegato meglio, si potrebbero fare davvero grandi cose.

Gli ultimi pettegolezzi, comunque, sono questi: si parla di un'interfaccia con il pulsante Start, che non dovrebbe rinunciare, però, all'innovatività di Windows 8 e Windows 8.1; ciò che emerge nel web, in effetti, è la possibilità che il nuovo sistema sia un ibrido fra Windows 7 e Windows 8, prima del passaggio a Windows 9. Solo questione di tempo, insomma, e più di un utente sarà felice e soddisfatto: a chi di voi farebbe piacere ritrovare il pulsante Start sul proprio PC?

Via | Tech Crunch

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: