Mozilla vuole ridisegnare il sistema di navigazione a schede

Mozilla vuole ridisegnare il sistema di navigazione a schede

Mozilla Labs ha lanciato un concorso per trovare un'alternativa alla navigazione a schede, confermando le indiscrezioni di aprile delle quali avevamo già parlato.

Mozilla Firefox è stato il browser che più di tutti ha contribuito a diffondere la navigazione a schede, nonostante il primo software ad introdurle è stato Opera nel 2000. Una scelta che si è rivelata necessaria anche per Internet Explorer che, dalla versione 7, ha introdotto le schede. Tuttavia, ad oggi, la soluzione di Firefox è stata la più vincente.

Tuttavia, come già annunciato tempo fa, la navigazione a schede è diventata un sistema obsoleto per l'attuale visione di Internet: oggi il browser è diventato il centro operativo dal quale partono la maggior parte delle attività. Il browser è diventato simile ad un micro sistema operativo.

Le schede diventano inutili quando superano il numero di 7 o 8, soprattutto quando le informazioni sono eterogenee. La sfida di Mozilla è la seguente: reinventare il sistema di schede e trovare un modo per navigare e gestire più siti all'interno della stessa istanza del browser.

Mozilla ha già mostrato alcune idee su come organizzare il nuovo sistema: Aza Raskin ha avuto l'idea di organizzare le schede raggruppate in base al tipo di attività al lato della finestra principale.

Il sistema delle schede va rielaborato anche in previsione della diffusione dei dispositivi portatili, dove il monitor è troppo piccolo, e la potenza dell'elaboratore troppo limitata per gestire un numero elevato di schede.

Via | Pcpro.co.uk

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: