BitTorrent si conferma il numero uno tra i protocolli P2P

BitTorrent si conferma il numero uno tra i protocolli P2PNonostante i problemi giudiziari che stanno coinvolgendo numerosi siti, il protocollo BitTorrent si conferma al primo posto tra le scelte degli utenti quando si tratta di scaricare file dalla rete.

L'azienda BayTSP, società antipirateria a stretto contatto con l'industria dell'intrattenimento, ha raccolto i dati di diversi utenti nel 2008, dati che confermano la posizione numero uno di BitTorrent, davanti a eDonkey. C'è da dire che BitTorrent è più facile da monitorare, e questo ha portato a generare molti più dati rispetto alle altre reti.

Il dato interessante è che, nonostante la crescente popolarità del video streaming, gli utenti continuano a scaricare film dalla rete, utilizzando proprio BitTorrent e eDonkey, protocolli ottimizzati per la distribuzione di file di grandi dimensioni.

Ancora più interessanti i dati che riguardano i singoli paesi, con una classifica che vede la Spagna al primo posto, seguita dall'Italia. Scendono le infrazioni negli Stati Uniti, ormai al quarto posto. In generale sono aumentate le violazioni in Europa, con i provider francesi ed italiani ai primi posti (France Telecom e Telecom Italia).

Ma il primo posto va a Telefònica e la Spagna, confermando le preoccupazioni degli Stati Uniti e dell'amministrazione Obama sulle mosse del governo spagnolo per contrastare il file sharing illegale.

Infine, un ultimo dato statistico sulla velocità delle due reti. Il tempo necessario per scaricare uno show televisivo è di circa 10 ore per BitTorrent e di circa quattro giorni per eDonkey.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: