Internet Explorer continua a perdere il 10% ogni anno

Internet Explorer continua a perdere il 10% ogni annoGuardando i dati di questo grafico è possibile notare subito una cosa: Internet Explorer continua a perdere continuamente quote di mercato.

La linea azzurra, che rappresenta il browser di casa Microsoft, è in inarrestabile discesa, e il dato interessante è che perde circa 10 punti percentuali ogni anno. CNet specula sulla possibilità che, di questo passo, Firefox, che continua a guadagnare il 5% ogni anno, potrebbe raggiungere IE nel 2013.

Microsoft sta lottando su più fronti per poter mantenere la sua posizione nel settore dei browser. Tuttavia, la grande concorrenza di Firefox, Safari e, da alcuni mesi, Google Chrome, e l'Unione Europea stanno minando decisamente questa posizione. Tuttavia stiamo assistendo, finalmente, ad una vera concorrenza in un settore dell'informatica tra i più decisivi.

Via | Tech.slashdot.org

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: