Cicada 3301, cosa si nasconde dietro al più grande mistero di Internet?

E’ uno dei più grandi misteri di Internet e in tanti stanno aspettando il 4 gennaio 2014.

Non c’è una risposta, non ancora almeno. Cicada 3301, una serie di complessi rompicapo comparsi su Internet per la prima volta nel gennaio dello scorso anno, stanno facendo scervellare esperti e presunti tali da un capo all’altro del Mondo e stanno alimentando le teorie dei soliti complottisti che si dicono certi come dietro questo mistero si nascondano organizzazioni come la CIA, NSA, MI6 e chi più ne ha più ne metta.

Un interessante articolo del Telegraph ha cercato di ripercorrere la “storia” di questa serie di codici e interrogativi apparentemente impossibili da decifrare.

Si parte dalla scoperta casuale fatta dall’analista svedese Joel Eriksson nel gennaio dello scorso anno, un messaggio criptico trovato navigando su Internet che catturò subito la sua attenzione:

Ciao. Stiamo cercando individui altamente intelligenti. Per trovarli abbiamo ideato un test. C’è un messaggio nascosto in questa immagine. Trovalo e quello ti porterà sulla strada per trovarci. Non vediamo l’ora di incontrare i pochi che ce la faranno. Buona fortuna.

Ci volle un po’, ma alla fine quel messaggio fu decifrato e nuovi indizi furono svelati: poesie, immagini, testi, telefonate, cd avviabili di Linux e misteriosi cartelli sparsi da una parte all’altra del Mondo, dalla California a Parigi, dalla Polonia alla Corea Del Sud, passando per Okinawa e Mosca.

Tanti dubbi, nessuna certezza

Decine di utenti stanno dedicando importanti quantità di tempo ed energia per venire a capo di questo mistero, spesso facendosi lo sgambetto a vicenda e disseminando falsi indizi qua e là tra forum, Reddit e il Wiki ufficiale che sta raccogliendo tutti i materiale conosciuti su questo Cicada 3301.

Tanti dubbi, nessuna certezza se non che ad oggi tutto è ancora avvolto dal mistero. Due i “round” cominciati finora: uno il 5 gennaio 2012, l’altro esattamente un anno dopo, il 5 gennaio 2013. E ora l’attesa sta crescendo in vista dell’arrivo del nuovo anno, quando quasi certamente partirà la terza ondata di enigmi, pronti a tenere impegnati gli utenti per i successivi mesi a venire.

Ad oggi non siamo ancora vicini a conoscere la fonte o lo scopo primario di Cicada 3301. E’ quella la bellezza di tutto ciò. E’ impossibile sapere qualcosa fino a quando tutto non verrà risolto.

Teorie più o meno folli in attesa del 4 gennaio 2014

Le teorie si sprecano. C’è chi si dice certo che dietro a Cicada 3301 si nascondano pericolose organizzazioni, chi è convinto che si tratti di un modo per reclutare agenti segreti, chi addirittura immagina forme di vita extraterrestri e chi, invece, preferisce prenderlo così come viene: un gioco, un passatempo decisamente più complesso e stimolante del Sudoku.

A questo punto non ci resta che attendere il 4 gennaio 2014 per saperne di più. Nell’attesa, se vi abbiamo incuriosito, vi invitiamo a leggere l’approfondito articolo pubblicato dal Telegraph o a sbizzarrirvi sul Wiki dedicato, ricco di immagini e approfondimenti che vi daranno più di un’idea del lavoro che stanno svolgendo da tempo questi utenti.

  • shares
  • +1
  • Mail