Microsoft rilascerà aggiornamenti anche alle copie pirata di Windows 7

Microsoft rilascerà aggiornamenti anche alle copie pirata di Windows 7Qualcuno potrebbe chiedersi quale è il principale concorrente di Microsoft e il suo Windows 7. Forse Mac OS? Linux? No, la verità è che i maggiori nemici di Microsoft sono le copie pirata di Windows. E probabilmente molti penseranno che, quando si sta sviluppando un nuovo sistema ricco di funzionalità moderne come Windows 7, la maggiore preoccupazione di un'azienda è di contrastare la pirateria. Vero? Forse non è proprio cosi.

Paul Cooke, direttore di Microsoft Windows Client Enterprise Security, ma dichiarato che tutti gli utenti di Windows 7, compresi quelli che installeranno una copia pirata, riceveranno gli aggiornamenti di sicurezza. Un cambiamento enorme nelle politiche di Microsoft. Perchè questa decisione?

Indipendentemente dalle perdite finanziarie connesse con la pirateria di Windows, Microsoft vuole proteggere la propria reputazione. E, pur di mantenere alta questa reputazione, Microsoft concederà anche agli utenti "pirati" di aggiornare il loro sistema, magari sperando in un passaggio ad una copia legale del software. E non dimentichiamo il malumore generato da sistemi come il Windows Genuine Advantage che, pur di scovare le copie pirata di Windows, "spiava" i sistemi segnalando con fastidiosi pop-up le copie non legali.

Via | Downloadsquad.com

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: