Gmail, arriva il salvataggio degli allegati in Google Drive

Gmail si aggiorna e introduce una piccola e utile novità: ecco finalmente l'invio degli allegati a Google Drive.

Ecco un’interessante novità appena introdotta in Gmail che farà felici i tanti utenti che quotidianamente si trovano a gestire, salvare e visualizzare allegati, leggeri o pesanti che siano: la tanto attesa integrazione con Google Drive è finalmente arrivata.

Se siete tra quelli che sono dovuti ricorrere all’installazione di estensioni di terze parti per poter inviare in automatico in Google Drive gli allegati ricevuti in Gmail, vi farà piacere sapere che oggi il servizio di posta elettronica di Google supporta questa pratica funzione. E lo fa senza farvi lasciare la pagina che state visitando e facendovi scegliere la cartella di destinazione.

Nuova anteprima degli allegati

Ogni volta che riceverete una mail contenente un allegato potrete visualizzare un'anteprima dello stesso e decidere di inviarlo direttamente a Google Drive scegliendo l’icona che troverete in alto a destra o passando col cursore su un singolo file, Invia a Google Drive, e indicando a Gmail in quale cartella del vostro spazio web salvare quel documento.

Salvataggio degli allegati in Google Drive in un solo click

Il file sarà automaticamente archiviato online, pronto per essere visualizzato in un secondo momento. Se, invece, volete scaricare l’allegato vi basterà selezionare il nuovo pulsante di download, mentre se vorrete aprire il documento direttamente dalla mail non dovrete far altro che cliccarci sopra per visualizzarlo a schermo intero.

La novità, potete averne un’anteprima dall’immagine in apertura, è in fase di rollout e dovrebbe raggiungere tutti gli utenti desktop entro la prossima settimana.

Via | Google

  • shares
  • +1
  • Mail