Office 365 si aggiorna, ora c'è collaborazione online come Google Docs

Microsoft è passata alla politica dei piccoli upgrade continui, e sta avendo successo: Office 365 è il boom commerciale più grosso della sua storia.

Office 365 si aggiorna oggi e con lui anche l’ambiente di lavoro online Office Web Apps. Sono circa sei mesi che Office 365 è fuori, con il suo modello a subscription e il suo successo globale che ha stupito persino la stessa Microsoft: la crescita di questo business è tanto rapida da aver superato quella di tutti gli altri prodotti della storia della corporation.

Microsoft lavora da parecchio alla propria versione di Office per web, una maniera per affrontare Google Docs, un’alternativa al vecchio modello commerciale delle suite software su licenza che negli ultimi 15 anni ha reso ricca Redmond ma non può più continuare invariato.

Collaborazione in tempo reale


Oggi Office Web Apps raggiunge una pietra miliare importante: viene attivato l’editing in tempo reale. Word, PowerPoint e Excel possono essere usati da gruppi di lavoro, collaborando.

Tutti potranno godere di questo passo avanti tecnologico, anche quelli che non hanno Office 365. Tramite le Office Web Apps sarà possibile editare i documenti delle tre applicazioni suddette direttamente su SkyDrive, e anche aggiungere utenti con cui condividere i contenuti, che a loro volta potranno editarli.

Le web app stanno diventantando sempre più importanti per Microsoft. È abbastanza evidente a questo punto che il progetto futuro è di fare in modo che il cloud fagociti il client desktop e gli investimenti in termini di ricerca e sviluppo aumenteranno in modo consistente.

Altri update


Ci sono stati oltre 100 updtate a Office 365 dal lancio. Quelli di oggi sono piuttosto importanti:

  • Attivata una funzione di autosave sulla Web App di Word
  • Chi ha acquistato il pacchetto Home Premium non sarà il solo a godere dei 20GB extra di SkyDrive e 60 minuti di chiamate su Skype: ora il bonus varrà anche per gli altri 5 utenti che sono parte di questo pacchetto
  • Gli utenti Enterprise vedranno aggiunto al pacchetto Yammer, che finora era riservato alla fascia premium. Gli utenti potranno consentire l’accesso alla piattaforma Yammer a tutti, anche agli esterni
  • Via | TechCrunch

    • shares
    • +1
    • Mail