BitTorrent Sync è un successo, 1 milione di utenti e 30 petabyte trasferiti

BitTorrent festeggia il grande successo di Sync, l'alternativa P2P a Dropbox e simili, rilasciando una versione aggiornata del client ufficiale.

Sono passati poco più di sei mesi dal lancio di BitTorrent Sync, l’alternativa a Dropbox in P2P che consente agli utenti di conservare il controllo dei propri file, e per BitTorrent Inc. è tempo di un primo bilancio.

I primi mesi di vita del servizio si sono rivelati un vero e proprio successo. Grazie al passaparola e all’ottimo funzionamento, BitTorrent Sync è riuscito a conquistare 1 milione di utenti che hanno trasferito finora oltre 30 petabyte di dati.

E questo è soltanto l’inizio. BitTorrent Inc. ha colto l’occasione per annunciare una serie di miglioramenti all’applicazione, che arriva oggi alla versione 1.2 e assicura trasferimenti fino a 90 MB/s:

Sync salta il cloud per fornire file più velocemente di ogni altra alternative server-based, come Dropbox. E con la versione 1.2. abbiamo migliorato le performance della velocità. Questo significa che un file da 10 GB può esse sincronizzato in meno di due minuti.

La nuova versione di BitTorrent Sync porta tanti miglioramenti anche agli utenti di iOS, a partire dalla possibilità di sincronizzare le foto con un iPad:

Abbiamo aggiornato Sync per includere un design aggiornato dell’interfaccia, migliorare la velocità di connessione, la compatibilità con iOS 7. Adesso potete sincronizzare i file in altre applicazioni usando Sync e salvare media dalle vostre cartelle Sync direttamente nel rullino fotografico.

Potete provare con mano l’ultima versione di Sync scaricando gratuitamente l’aggiornamento a questo indirizzo.

Via | TorrentFreak

  • shares
  • +1
  • Mail